La Società storica diventa un’associazione di volontariato culturale

7 gennaio 2014

Si svolgerà sabato alle 16.30, presso il convento dei Cappuccini, l’annuale assemblea dei soci della Società Storica civitavecchiese. All’ordine del giorno la trasformazione del sodalizio in associazione di volontariato culturale per svolgere al meglio le nuove attività in campo archeologico e per la gestione della Casa della Memoria, luogo in cui si vuole custodire la memoria iconografica della città, d’imminente apertura. Verrà pertanto modificato anche lo Statuto. Saranno sottoposti all’approvazione dei soci il bilancio 2013, quello preventivo per il 2014, e presentate le pubblicazioni e gli eventi previsti nel 2014. Inoltre, saranno eletti il nuovo Consiglio direttivo e gli altri organi statutari che dovranno gestire per un quadriennio la Società, impegnata quest’anno nelle celebrazioni del suo primo decennale.

Commenti

commenti