La Snc sconfitta a Catania (10-9)

25 febbraio 2017

Partita decisa a nove secondi dalla fine dal gol di Paratore che rompe l’equilibrio tra le due squadre che si erano alternate nelle marcature senza ma i prendere il sopravvento l’una sull’altra. In evidenza tra i catanesi Scebba e Reina, autori di due gol ciascuno e nel Civitavecchia Castello, autore di una tripletta.

POL MURI ANTICHI: Jurisic, Scebba 2, Castagna 1, Reina 2, Mulcahy 1, Belfiore, Scire’ 2, Vinci 1, Cassone, Indelicato, Paratore 1, Muscuso, Gangi. All. Puliafito

NC CIVITAVECCHIA: Visciola, Muneroni, Iula, Caponero, Zanetic 3, Calcaterra 1, Quaglio, Romiti, Castello 3, Checchini, Muneroni 1, Morachioli 1. All. Pagliarini

Arbitri: Chimenti e Schiavo – Comm. Alecci

Parziali 1-1, 3-2, 4-5, 2-1
Civitavecchia 12 giocatori a referto;spettatori 100 circa;superiorità numeriche: M.Antichi 3/10, Civitavecchia 2/10;uscito per limite di falli a 6’45 del quarto tempo Castello del Civitavecchia; cartellino rosso a 6.45 del quarto tempo al tecnico del Civitavecchia Pagliarini.

Commenti

commenti