La seconda edizione del festival interamente dedicato allo street food di pesce. Al Castello di Santa Severa torna il SeaFood Festival!

27 Giugno 2018

Roma. 29/30 Giugno e 1 Luglio, dalle 12 alle 24 al Piazzale del Fontanile del Castello di Santa Severa.

SeaFood Festival 2018, seconda edizione del primo evento dedicato interamente ai sapori di mare.
Nella suggestiva location del Castello di Santa Severa, nel piazzale antistante al MED Cafè, la buvette del MED – Museo Civico del Mare e della Navigazione Antica, dal 29 Giugno al 1 Luglio, andrà in scena il primo festival dedicato interamente allo street food di pesce.
Ispirandosi alle tendenze di Port Canaveral, anche il litorale Romano si prepara a ospitare il primo evento a livello nazionale che vedrà come unico tema la cucina di pesce.
L’evento proporrà l’incontro delle più importanti realtà culinarie dedicate ai prodotti ittici. Partendo dal mare per arrivare a conquistare i palati del pubblico attraverso i profumi e i sapori del pesce, gli espositori presenti al SeaFood Festival porteranno la loro cucina in un percorso gastronomico votato all’esaltazione dei propri prodotti.
Nelle tre giornate, accompagneranno il percorso culinario dei visitatori diversi gruppi musicali che suoneranno brani anni ’60, ’70, rock e swing.
Non solo cucina di pesce con grill e food truck, largo spazio anche al beverage con la presenza di signature cocktail e un truck specializzato in Mojito. Selezione di champagne, vini delle cantine locali e birre artigianali, offerti dal MED Cafè.
Il Castello di Santa Severa, sarà il palcoscenico di un evento che si prepara a raccontare un prodotto sempre più apprezzato dagli italiani. Nel 2016, infatti, la vendita del pesce fresco è aumentata del 5%. Secondo la Coldiretti il 30% degli italiani mangia il pesce una volta alla settimana, mentre il 34% lo porta in tavola almeno una volta al mese.
Un trend in costante aumento e un prodotto sempre più apprezzato per un evento unico nel suo genere.

Orari di apertura:
Venerdì 29, sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle 12 alle 24.

Commenti

commenti