POLIZIA

La Polizia sventa un furto al supermercato Dico

21 febbraio 2014

La scorsa notte, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, gli agenti della Squadra Volanti del Commissariato coordinati dal Dr. Giovanni LUCCHESI, hanno sventato un furto in grande stile ai danni del supermercato “DICO” di Via Zuddas nel quartiere Campo dell’Oro. Intorno alle ore 0,30 del 21/2/2014, un cittadino segnalava al “113” la presenza sospetta di due individui sospetti che si aggiravano in Via Zuddas. La Sala Operativa del Commissariato inviava immediatamente sul posto la volante di zona che, nell’ambito del sopralluogo effettuato, constatava che tre lampioni dell’illuminazione pubblica erano stati disattivati. Pertanto, veniva attivato un servizio di vigilanza dinamica e, dopo alcune ore, un’altra volante riscontrava che la saracinesca del vicino esercizio commerciale “DICO” era sollevata ed il motore elettrico che ne consente l’apertura era stato manomesso, mentre, la porta d’ingresso non era chiusa a chiave; quindi, una volta entrati all’interno del supermercato, gli agenti constatavano che il sistema di allarme era stato disattivato. Nell’ambito del controllo effettuato con personale della Polizia Scientifica, dietro una grossa cassaforte alta circa 1,50 cm. e posizionata all’interno di un ufficio, veniva rinvenuto un “cric”, un “piede di porco” ed un piccone, con i quali strumenti, i malfattori, nel frattempo fuggiti in quanto disturbati dall’arrivo della Polizia, avrebbero trafugato l’ingombrante refurtiva. Inoltre, da una verifica ai veicoli parcheggiati nei pressi del supermercato, emergeva la presenza di una Citroen con targhe anteriori e posteriori differenti, con le chiavi inserite nel quadro di accensione e, all’interno del portabagagli, veniva rinvenuta una cesoia, una mazzetta in ferro ed un carrello da trasporto per carichi pesanti. Il veicolo ed il materiale venivano posti sotto sequestro e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre, sono in corso accertamenti volti ad individuare gli autori del tentato furto. E’ opportuno evidenziare come, la tempestiva segnalazione fatta da un cittadino, abbia potuto consentire alle Forze dell’Ordine di sventare il furto in questione e, in proposito, Il Dirigente del Commissariato confida sullo spirito collaborativo della cittadinanza, al fine di assicurare un miglior servizio per la collettività.    

Commenti

commenti