La Giovane Italia di Civitavecchia presenterà alla cittadinanza un’iniziativa chiamata “Io dico no alla violenza sulle donne”

7 marzo 2014

Il giorno 8 Marzo, il Coordinamento della Giovane Italia di Civitavecchia presenterà alla cittadinanza un’iniziativa chiamata “Io dico no alla violenza sulle donne” per sensibilizzare la cittadinanza verso l’annoso tema della violenza sulle donne. Alle 10.00 presso la palestra dell’ITIS “G.Marconi”, dalle 10e30 allo stadio del nuoto, Flashmob con bagno finale in piscina. Alle 12 Flashmob al Centro Commerciale La Scaglia .Alle ore 14, seguirà presso la sala esterna del Ristorante Number One (fronte Centro Commerciale La Scaglia), un convegno su “Donne, diritto e partecipazione”, ed alle 15.40 altro Flashmob nell’intervallo della partita SNC Civitavecchia-Anteria Telimar. Infine, il Flashmob itinerante che si svilupperà tra il Ghetto, il Viale Garibaldi e la Marina. L’iniziativa rientra tra quelle che il Coordinamento della Giovane Italia di Civitavecchia vuole proporre alla cittadinanza, al fine di alzare l’attenzione sui problemi che affliggono le donne, ma che rischiano di minare il tessuto sociale di ogni società civile. A presenziare ed organizzare l’iniziativa ci saranno il Commissario della Giovane Italia di Civitavecchia Maura Principi ed il suo vice Gianluca Romagnuolo. “Un’iniziativa a cui ne seguiranno altre” continuano Principi e Romagnuolo, “pensiamo ad esempio ad istituire centri di ascolto per il disagio sociale scaturito dalla profonda crisi che ha colpito il Paese, un modo per alleviare le difficoltà e lenire i problemi che a Civitavecchia diventano ogni giorno più pesanti”

Commenti

commenti