infermiera

La Asl Roma 4 aderisce alla giornata internazionale dell’infermiera

11 maggio 2017

Il 12 maggio si terrà la Giornata internazionale dell’infermiera, ispirata alla figura di Florence Nightingale, fondatrice dell’infermieristica moderna. L’occasione nasce per divulgare informazioni sui corretti stili di vita e sulla prevenzione sanitaria, promuovendo le specifiche competenze che l’infermiere può mettere a disposizione della comunità per migliorare le condizioni di vita della popolazione.
La Asl Roma 4 aderirà all’iniziativa istituendo due gazebi dove si effettueranno gratuitamente la misurazione della pressione arteriosa e l’informazione sulla prevenzione delle patologie più diffuse. Uno dei gazebi sarà a Civitavecchia dalle 10 alle 18  davanti l’entrata della Asl in via Terme di Traiano, dove saranno presenti gli allievi delle sedi universitarie di Civitavecchia e Bracciano e le posizioni organizzative infermieristiche.
L’altro gazebo sarà presente a Bracciano dalle 10 alle 18 in piazza del Comune, dove saranno presenti gli allievi infermieri della sede ospedaliera di Bracciano e il personale del pronto Soccorso.
I cittadini riceveranno degli opuscoli e depliant informativi sugli stili di vita preparati appositamente per l’occasione in collaborazione con gli studenti dei corsi di laurea in Scienze Infermieristiche.
Il Direttore Generale della Asl Roma 4, Dott.Giuseppe Quintavalle ricorda l’importanza della legge 251 del 2000 che disciplina le professioni sanitarie infermieristiche e la risposta dell’Azienda Sanitaria Usl Roma 4 che in ottemperanza della normativa ha istituito il Dipartimento delle Professioni Sanitarie e Sociali. Il ruolo della professione infermieristica è fondamentale e rappresenta l’opportunità giusta per rispondere in modo appropriato alle esigenze del cittadino sia in ambito ospedaliero che territoriale.

 

Commenti

commenti