pasquini-antonio-candidato-sindaco-allumiere

Insieme per Allumiere

27 maggio 2017

Impara dal passato. Vivi il presente. Guarda al futuro.
Antonio Pasquini, lavora nella Forestale, ex presidente dell’Università Agraria, impegnato nella vita di Contrada e  nell’associazionismo, attivissimo nella promozione del paese.
Pasquini è sostenuto dal centro sinistra composto dal PD, PSI, Rete dei Cittadini, Movimento Fontanatonna, Campo Progressista e Indipendenti.

I 12 candidati consiglieri sono:
Luigi Artebani: segretario dell’Agraria laureato ed esperto del territorio, impegnato nella vita di Contrada;
Roberta Braccini: espressione della Rete dei Cittadini e del PSI, è una giovane laureanda, coreografa, ballerina e insegnante di zumba, impegnata nella vita di Contrada;
per Fontanatonna:
Manrico Brogi: giovane e acculturato con alle spalle la pubblicazione di un libro, attivista politico, ambientalista e impegnato nel sociale e nella vita di Contrada;
Carlo Cammilletti: consigliere comunale di opposizione uscente attivista, ambientalista e amante del territorio, della cultura e dell’arte;
Enrico Fracassa: impegnato nel servizio ai disabili;

per il PD:
la giovane e intraprendente Brunella Franceschini molto preparata culturalmente e apprezzata insegnante di Lettere presso l’IC di Tolfa, coordinatrice di vari progetti, esperta di storia e della vita del paese, impegnata nel sociale e nella vita di Contrada;
Laura Mocci: piena di idee, laureata, di cultura, conosce sette lingue e esperto del settore turistico, è impegnata nel sociale;
Alessandra Sforzini: esperta di raccolta differenziata, ecovolontatria e impegnata nel sociale e nella vita di Contrada;
Andrea Sgamma: espressione di Fontanatonna, impiegato e attivo nella vita sociale;
Sante Superchi: impiegato e presidente della Contrada Sant’Antonio;
Dania Trotti: esperta di diritti, operante nella Cgil, attivissima nel sociale e presidente dell’Avis di Allumiere;
Gabriele Volpi: vicesindaco e assessore allo Sport uscente

 

Commenti

commenti