lucherini europa1

Lucherini, incontro sull’Europa e autonomie locali

19 maggio 2017

“L’incontro sulle tecniche e le opportunità derivanti dalla progettazione europea è stato una grande dimostrazione di attenzione e di concretezza verso le esigenze del nostro territorio, verso le sue capacità inesplorate e il suo desiderio di fare rete, per un futuro di sviluppo e crescita”.
Queste le parole del candidato sindaco Alessandro Lucherini, al termine dell’incontro tenutosi ieri di fronte ad una platea di imprenditori, responsabili di aziende pubbliche partecipate e cittadini, tutti desiderosi di affrontare un tema, complesso ed articolato, ma dal grande impatto pratico e operativo.

La presenza del Dottor Cocco, segretario generale dell’euro regione adriatico ionica, ha risposto completamente ed egregiamente agli obiettivi della lista civica “un’altra storia” di innalzare il livello del confronto elettorale, puntando in maniera esaustiva alla proposta concreta e alla soddisfazione delle esigenze dei cittadini di Montalto e Pescia.

Un incontro di risposte, di indicazioni e proposte: immediate, sostenibili, con una forte propensione alla programmazione e al futuro. “Stiamo già programmando una ulteriore iniziativa” – dice il candidato al consiglio comunale Riccardo Cocozza – “che ci permetterà di fondere il mondo dell’impresa e dei giovani, grazie alla disponibilità delle strutture del Dottor Cocco a Bruxelles.
La lanceremo nei prossimi giorni e riguarderà l’adesione al programma “Erasmus per giovani imprenditori”: una proposta dell’Unione europea che consente ad imprese e ragazzi di confrontarsi in un periodo di stage all’estero, per vivere un’esperienza formativa al di fuori dei confini comunali e nazionali”.
La lista civica “Lucherini sindaco” ribadisce ulteriormente la sua linea amministrativa basata sulla programmazione di lungo periodo, sulla formazione professionale e sull’arricchimento del capitale sociale, unica via per uscire dalla crisi senza soluzioni “attappa buchi”, ma con soluzioni strutturali e di profonda revisione del concetto di territorio e comunità.

 

Commenti

commenti