Incidente sul lavoro, muore ufficiale della carboniera

23 marzo 2014

È entrato nella stiva per rimuovere i residui di carbone non prelevati dalla nave, ma è scivolato ed è morto, probabilmente per soffocamento. Questa la prima ricostruzione del gravissimo incidente sul lavoro avvenuto nelle prime ore di questa mattina alla banchina carbonifera. Una fine tragica quella di Vyachcslav Vershinin, 58 anni, primo ufficiale della carboniera Blak Pearl, 73mila tonnellate di stazza. Sulla tragica fine dell’ufficiale indaga la Capitaneria di Porto

Commenti

commenti