antonio-cozzolino-5stelle-civitavecchia

Il Sindaco incontra il Commissario Passerelli: “Pronti a collaborare con l’Ater”

22 luglio 2014

Si è svolto questa mattina il primo incontro tra il sindaco Antonio Cozzolino e il commissario straordinario dell’Ater Antonio Passerelli per discutere sull’emergenza abitativa. Alla riunione erano presenti anche il vicesindaco e assessore ai servizi sociali Daniela Lucernoni e l’assessore ai lavori pubblici Massimo Pantanelli.

Si è riaperto il discorso sul progetto di costruzione di nuovi alloggi nell’area di Via Canova, che prevede la demolizione della scuola materna e l’edificazione di una palazzina con un asilo nido al piano terra e appartamenti per anziani al primo piano.

Ma si è anche discusso della necessità di riprendere il percorso, bloccato con la caduta della precedente amministrazione, di assegnazione all’Ater del terreno situato nel Piano di Zona n.10 (attualmente di proprietà di Italcementi).

A questo proposito, è prevista per giovedì 24 una riunione tra il primo cittadino e i vertici di Italcementi per affrontare la questione, oltre che per trovare una soluzione per gli ex lavoratori dell’azienda attualmente in mobilità.

Nel corso dell’incontro si è inoltre tornati a parlare dell’area di Torre d’Orlando e dei terreni compresi nel Piano di Zona n.4, cioè la zona di San Gordiano per la quale la giunta Tidei aveva progettato la costruzione di ben quattropalazzine. Ora Ater e Comune di Civitavecchia riprenderanno in mano il piano di lavoro, ma solo per quanto riguarda la demolizione del cosiddetto “Palazzo d’acciaio” e l’edificazione di un solo edificio.

“Siamo felici di collaborare con  l’Ater di Civitavecchia – ha commentato il sindaco Cozzolino al termine dell’incontro – E’ stato avviato un ottimo dialogo con il dott. Passerelli e presto prenderemo contatti con gli altri dirigenti Ater per la messa in opera dei progetti”. 

Commenti

commenti