Il maltempo mette a dura prova la città

31 gennaio 2014

Dopo le difficoltà registrate ieri soprattutto per quanto ha riguardato gli attracchi in porto, l’ondata di maltempo che si è abbattuta nelle ultime ore su Civitavecchia sta continuando a creare disagi. Allagamenti in diverse zone della città, con Vigili del Fuoco e Polizia Locale impegnati nella notte in decine di interventi, per liberare le strade dai rami degli alberi spezzati dal forte vento. Non solo. In località Terme di Stigliano a Canale Monterano la pioggia ha provocato lo smottamento del terreno, causando una grave rottura sulla condotta dell’acquedotto comunale dell’Oriolo, che ne ha provocato il fermo. Hcs ha sospeso quindi l’erogazione idrica. I tecnici sono al lavoro per riparare il danno, nel frattempo si potrebbero verificare disagi nelle zone di: San Liborio, Cisterna Faro fino all’intersezione con la Mediana; via Bandita delle Mortelle; Campo dell’Oro, Boccelle, San Gordiano, via del Casaletto Rosso alta; via Terme di Traiano alta fino all’intersezione con via dell’Immacolata; fascia medio alta della città da via Terme di Traiano a zona Boccelle. L’Ufficio Acquedotti ha istituito il servizio di trasporto acqua potabile, a mezzo autobotte, presso le Cisterne di via Montanucci. Per eventuali richieste è possibile contattare le Cisterne di via Montanucci al numero 0766.542400, il responsabile dell’Ufficio Acquedotti al numero 320.4392840 o l’assistente tecnico al numero 3289881050.

Commenti

commenti