banditaccia

Il 12 novembre torna il “Grand Tour” di Yallers: la terza tappa è Cerveteri

9 novembre 2017

Un Itinerario alla scoperta della Necropoli della Banditaccia, del centro storico di Cerveteri e del Castello di Santa Severa. L’evento è gratuito e aperto al pubblico previa iscrizione online.

Ricominciano le passeggiate fotografiche ideate da Yallers Lazio, itinerari d’autore sulle orme di artisti, intellettuali e giovani aristocratici europei, un Grand Tour in chiave contemporanea per riscoprire il territorio e le sue bellezze architettoniche e naturalistiche. Dopo il grande successo di Tivoli e Genazzano, eccoci arrivati alla terza tappa: 12 novembre Cerveteri. Calandosi nuovamente nelle vesti dei grandi viaggiatori del ‘700, i partecipanti al photo-walk – gratuito e aperto al pubblico previa iscrizione sul sito yallers.com – potranno visitare dapprima il famoso sito archeologico della Necropoli della Banditaccia e poi pranzare a Cerveteri, dove avranno occasione di esplorare l’incantevole borgo. Al termine dell’evento saranno portati, a bordo di un nuovissimo bus Cotral, ad ammirare il tramonto al Castello di Santa Severa.

Da un’idea di Yallers Lazio e Bus Cotral, con il patrocinio del Comune di Cerveteri, l’evento è organizzato  in collaborazione con Visit Lazio e Lazio Crea, grazie ai quali sarà possibile l’accesso gratuito al Castello di Santa Severa.

Affidandoci all’esperienza e alle competenze delle guide, messe a disposizione dal Comune di Cerveteri, è stato messo a punto un itinerario rapido e focalizzato sulla fotografia. Inoltre i partecipanti avranno l’occasione di visitare le zone esterne al sito della Banditaccia come l’affascinante via degli Inferi.

Anche in questa occasione Cotral garantirà tra Roma e Cerveteri il trasporto andata e ritorno diretto con il nuovo bus per 50 persone che vorranno utilizzare questa modalità di spostamento (il biglietto sarà offerto a tutti i partecipanti da Cotral, i soci Yallers avranno diritto di precedenza).

Il photo-walk di Cerveteri sarà inoltre oggetto di un contest fotografico a cui possono concorrere tutti i partecipanti all’evento che posteranno le proprie foto sui relativi canali social – Facebook, Instagram e Twitter – entro e non oltre il 26 novembre 2017 compreso, utilizzando l’hashtag #cerveteriphotowalk.

“Oltre alle visite guidate che come ogni domenica riempiono di turisti e visitatori il nostro sito UNESCO – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio – questa settimana, ospitiamo la bellissima iniziativa di Yallers, in collaborazione con Cotral e Regione Lazio, sinergie fondamentali per promuovere il nostro territorio. Appassionati di archeologia e di fotografia sono tutti invitati ad immortalare gli scorci più belli del nostro immenso patrimonio archeologico”.

 

Commenti

commenti