Ginnastica. La As Gin esordisce nel campionato di A2 con un terzo posto

11 febbraio 2014
In un Nelson  Mandela Forum gremito in ogni ordine di posti già dalle prime ore del mattino,  la Serie A2 di Artistica ha aperto ufficialmente la stagione della Ginnastica italiana per il 2014. Nella Femminile si impone a sorpresa la neopromossa Gymnasium di Treviso con il punteggio totale di 144.250. La squadra di Giorgio Citton e Moira Ferrari si lascia alle spalle la Juventus Nova Melzo, seconda con 142.900, e la World Sporting Academy di una ritrovata Jessica Mattoni, terza a quota 142.600. Sul fronte maschile domina  la Nardi Juventus di Fabio Fedozzi con il totale di 163.150, seguita dalla Ginnastica Romana con 155.650 e dalla neo promossa As  Ginnastica Civitavecchia , bronzo con 155.250.
La Squadra Civitavecchiese composta da Tommaso Pampinella, Aldo Pantaleoni, Emiliano Taito, Rocco Tana, Andi Valerio, Di Tello Simone e dall’azzurrino Marco Lodadioe dall’allenatore Marco Massara alla loro prima esperienza nel massimo Campionato a squadre di Ginnastica della Federazione già fa tremare tantissima gente.
Nonostante l’emozione e la tensione dei ragazzi alla loro prima esperienza davanti ad un pubblico di oltre 5500 persone hanno dimostrato il loro valore arrivando terzi a soli due decimi dallla seconda squadra classificata. Peccato un esercizo sbagliato agli anelli e alla sbarra e qualche altra piccola imperfezione che hanno sporcato un pò la gara. Comunque i Nostri ragazzi sono stati bravissimi. Da Civitavecchia è partito un pullman con 55 persone e almeno 5 macchine. Oltre 100 persone si sono mosse per vedere i Nostri ragazzi a Firenze in questo importatnte evento.
Fino alla quinta rotazione eravamo secondi quindi molto fiduciosi ma alla fine arrivare terzi è stato bellissimo. Non nascondiamo che a torino l’otto marzo alla seconda prova questo è il nostro obbiettivo, per giocarci tutto all’ultima prova a Desio dove solo le prime due passeranno in A1.
L’AS GIN sta crescendo sempre di più e siamo sicuri che ci toglieremo tante soddisfazioni dopo tanti anni di duro lavoro e investimenti. 
Il Nostro sogno è portare anche la femminile in A  il prossimo anno , sperando di trovare qualche sponsor che ci permetta di essere sempre più competitivi nella massima Serie. Come Presidente dell’As Gin me lo auguro perchè essere tra le prime 10 Società in Italia tra maschile e femminile e gareggiare con entrambe le squadre in Serie A è tanto bello quanto dispendioso. Alla prima prova regionale vcalida per l’ammissione alla fase nazionale di Serie B disputata il 9.2.14 siamo arrivati secondi con la squadra femminile nonostante l’infortunio in allenamento di Vittoria Rambaudi. Incrociamo le dita perchè il 2014 è un anno veramente importante e pieno di impegni difficili. In bocca al Lupo da parte dei Soci dell ‘As Gin:  Pierluigi MIranda, Marco Sacco, Erica Pignatelli, Camilla Ugolini.
 

Commenti

commenti