Forza Nuova replica a Marco Coccia (Lista Tidei)

18 marzo 2014

Da Forza Nuova – Civitavecchia, riceviamo e pubblichiamo.

“Rispondiamo a Marco Coccia, candidato al consiglio comunale per la Lista Tidei, precisando che Forza Nuova, uno dei movimenti da lui definiti di “destra radicale”, non ha in nessun caso criticato lui, ma nello specifico l’assolutamente non prioritaria apertura “dell’ambulatorio per la circoncisione rituale da parte della Asl Rm F”, la cui spesa graverebbe su tutti i cittadini perché utilizzerebbe soldi pubblici. Ci dispiace notare che anche lui scenda a livello diffamatorio già usato da alcuni membri del PD apostrofando le nostre critiche come “xenofobe”, quando mai alcun esponente di Forza Nuova si è reso protagonista di episodi del genere, e non fa altro che aggiungersi a tutti i partiti politici che da anni usano questa etichetta per screditare il nostro movimento che, nonostante tutto, è in continua ascesa. Strano che un paladino dei diritti di tutti non sia dello stesso pensiero quando il diritto è il nostro di dissentire dal suo entusiasmo. Al contrario siamo contenti del suo impegno sociale, ma di certo non cambieremo la nostra opinione per la questione ambulatorio, e ribadiamo che all’apertura del suddetto saremo pronti alla protesta, continuando a portare le nostre battaglie per i diritti dei nostri concittadini, che da sempre per noi sono il diritto al lavoro, il diritto alla salute, il diritto alla sicurezza, il diritto allo studio, il diritto alla casa, diritti che ancora non sono garantiti per tutti i civitavecchiesi.”

Commenti

commenti