Forza Italia al comando

5 febbraio 2014

C’era tanto centro-destra locale, tanta gente, all’inaugurazione del club locale di Forza Italia. Una parte di città che attendeva lumi sulla candidatura a sindaco di questo settore politico da Claudio Fazzone, neo coordinatore regionale azzurro. Che di nomi non ne ha fatti: ha preferito invece disegnare il quadro delle regole entro cui si dovrà scegliere. Quali? Niente larghe intese e candidato che sia chiaramente di centro-destra e che voglia bene alla città. Anche se non sembra, il cerchio a questo punto si restringe, e di molto. Assai soddisfatto sia per la risposta del centro-destra storico cittadino che per le risultanze dell’incontro il presidente del club Forza Italia locale, Pasquale Marino. “Per la particolare situazione di Civitavecchia (4 Commissari Prefettizi in 10 anni) quando nominerà il coordinatore provinciale Fazzone manterrà per se la delega per la nostra città”, ha annunciato l’ex consigliere comunale. Aggiungendo poi: “Si è aperto inoltre un dibattito con il Senatore, il quale ha risposto a tutte le questioni poste ed in particolare per il candidato a sindaco ha affermato che ascolterà tutte le componenti e poi deciderà lui”.

Commenti

commenti