feuli04sito

Feuli : “Non esiste nessuno scontro con Leopardo”

22 settembre 2016

“Non esiste nessuno scontro Feuli – Leopardo.
Ha ragione chi dice che i problemi in città sono altri, non di certo quelli interni al Pd che, però, per amore di verità, dobbiamo ricordare che sono stati sollevati proprio dal segretario.

Chi oggi lo difende probabilmente non ha ancora compreso che lo stesso, con le sue dichiarazioni – ben diverse dalla “stanchezza” comunicata nell’ultima riunione – ha evidenziato la debolezza di questo partito invitandolo, lui stesso, a cambiare.

Nessuna sponda. Nessuna polemica. Parliamo di politica.

Perché il segretario annuncia le dimissioni ora, nel momento di massima debolezza del M5S? Perché si sente solo? Chi lo ha abbandonato?

Il Pd, se vuole avere un futuro in questa città, deve tornare tra la gente, tra i giovani, iniziando a cambiare il modo di comunicare la propria politica. Deve dare voce ad una città stanca del governo a 5 stelle, facendo un’opposizione seria, ponderata e che sia rappresentativa delle istanze vere dei cittadini.

Cambiare vuol dire migliorare, aprirsi a nuove prospettive di dialogo, per tornare ad essere portavoci di una certa Idea Politica, possibilmente nuova.

Personalmente, posso ribadire che continuerò, come ho sempre fatto, a combattere l’inadeguatezza di questa amministrazione a 5 stelle ed a lavorare affinché il Pd locale diventi il partito che questa città si attende e si merita.

Ciò sarà possibile soltanto con la ripresa di un dialogo franco ed un confronto serio, a cui non mi sottrarrò.

Nascondere la polvere sotto al tappeto non serve al partito e non serve alla città”.

Lo ha dichiarato Claudia Feuli, Segretario Giovani Democratici.

 

Commenti

commenti