Festa a Villa Paradiso per i 35 anni di Mondo Nuovo

20 Giu 2014

Sabato 28 giugno 2014, presso il centro madre “Villa Paradiso”, sito in Loc. Spinicci – S.P. Litoranea km 1,750 Tarquinia (VT), si festeggerà il 35° Anniversario della Nascita della Comunità Mondo Nuovo a partire dalle ore 9,00. Una giornata d’incontro e di festa, ma anche un momento di riflessione sulle nuove sfide che si presentano in questa congiuntura di crisi, economica e soprattutto morale, e verso le quali, seguendo il carisma di Mondo Nuovo, dobbiamo essere sempre carichi di entusiasmo e di voglia di metterci in gioco in prima persona per ridare speranza e dignità agli ultimi di questa società. Un evento importante per i ragazzi che a Mondo Nuovo si stanno impegnando in questa battaglia per la vita e la libertà dalla droga, e la migliore dimostrazione del valore e dell’efficacia degli insegnamenti che la Comunità riesce a trasmettere. Nelle parole di Alessandro Diottasi, fondatore e presidente della Comunità, c’è la soddisfazione  di aver adempiuto all’impegno che, semplice operaio, prese 35 anni fa con un gruppo di ragazzi disperati che insieme a lui vollero essere Comunità: “In questo debbo riconoscere che siamo stati bravi; innanzi tutto a sopravvivere a fronte di tutti i cambiamenti che in questo tempo le Istituzioni, i ragazzi ospiti e le loro famiglie, e le esigenze educative ci hanno chiesto ed alle quali abbiamo cercato sempre di rispondere al meglio con le nostre potenzialità e risorse, soprattutto quelle umane. Non avremmo potuto fare tutto ciò se non avessimo avuto vicino un volontariato genuino, sano, generoso, e i nostri operatori e professionisti… Ma la cosa più importante è che siamo riusciti a mantenere inalterata l’anima e lo spirito della nostra Comunità che, illuminata dalla Luce del Vangelo e dalla Forza dell’Amore, da 35 anni continua a seminare il bene e la cultura della solidarietà, della pace e della comunione. A tutti i vecchi e nuovi amici che vorranno esserci vicini in questo giorno, e soprattutto ai ragazzi che sono, o sono stati in Comunità dico dal profondo del cuore GRAZIE.” Un impegno, e un bilancio di questi primi 35 anni di Sandro e di Mondo Nuovo, con oltre 1800 ragazzi devastati dalle droghe ospitati nei centri residenziali e moltissimi recuperati, migliaia di famiglie assistite, centinaia di detenuti accolti. Innumerevoli incontri e manifestazioni sulla prevenzione. Niente cronicizzazioni farmacologiche per recuperare persone che si sono perdute nella vita, ma Amore Responsabile in un clima di Comunione. Un Faro di Speranza per chi è smarrito nella tempesta della Vita. Questo il senso ed il messaggio della festa del prossimo 28 giugno a Villa Paradiso, cui hanno dato la loro adesione molte delle autorità del territorio, dei comuni limitrofi e delle regioni dove Mondo Nuovo è presente (Abruzzo, Toscana e Lombardia nonché dalla Croazia) e che verrà rinnovato il 26 Giugno, data della Giornata Mondiale contro la Droga, nella conferenza stampa organizzata presso la sala del centro d’ascolto di Via Puglie a Civitavecchia alle ore 10,00 alla presenza del Fondatore Alessandro Diottasi.

Commenti

commenti