Ferri (PD): “Al Sindaco chiedo meno interventi elettorali e più opere per il bene della città”

14 Novembre 2018

Ricevute le lamentele dei residenti del quartiere De Santis, esasperati dalla totale assenza delle istituzioni nonostante le numerose segnalazioni e lamentele esposte, sono a farmi voce delle stesse ed a denunciare la situazione di degrado in cui verte la zona. Sporcizia ed incuria nel quartiere la fanno da padrone, Il verde pubblico che in qualsiasi altra città rappresenta un elemento utile a rendere maggiormente vivibile la comunità, qui diventa un elemento di pericolo al punto che gli alberi della zona, a causa dei molti rami pericolanti, rischiano di minare seriamente la salute dei residenti. Come se non bastasse poi, la totale assenza di pulizia pubblica permette l’accumulo di fogliame, sporcizia ed altro ottenendo, come già successo in passato, l’otturazione delle griglie di scolo delle acque piovane portando in caso di pioggia abbondante, all’allagamento degli atrii dei condomini presenti nelle vicinanze delle stesse. Una situazione sicuramente difficile, fino ad ora tamponata dalla buona volontà dei cittadini del quartiere i quali, non avendo visto risposta alle loro richieste, si sono dovuti adoperare autonomamente. Sicuramente sono a chiedere al Sindaco Cozzolino una maggiore attenzione verso la città, le periferie ed i suoi residenti. In vista delle prossime elezioni comunali stiamo notando un’attenzione esasperata dell’amministrazione pentastellata verso tutti quegli interventi, soprattutto nelle zone centrali della città, che possano giovare alla loro campagna elettorale delle prossime amministrative dimenticandosi però che il sindaco ed il suo entourage sono stati eletti per amministrare la città tutta. Spero sinceramente possa essere risolta la problematica del quartiere De Santis.

Germano Ferri

Segretario PD Civitavecchia

Commenti

commenti