Demolizione Concordia, Marietta Tidei scrive al ministro Orlando

14 gennaio 2014

L’Onorevole Marietta Tidei si è nuovamente rivolta al Ministro dell’Ambiente Andrea Orlando per chiedere che lo smaltimento del relitto del Concordia venga effettuato nel porto di Civitavecchia. Nella sua lettera al Ministro Orlando la parlamentare del Pd ha ribadito che la candidatura dello scalo civitavecchiese è, a suo avviso, la più idonea in quanto quanto quest’ultimo ha già un fondale e una banchina adeguati per affrontare la straordinarietà dei lavori e inoltre dista dal relitto solo circa 39 miglia marine. “Non solo – ha scritto Marietta Tidei nella lettera – perché all’interno del Porto sono già disponibili ampi spazi per l’installazione di un cantiere idoneo, oltre alle maestranze più adatte a tale opera”.

Commenti

commenti