bus cotral

COTRAL, AURIGEMMA (FI)”ENNESIMO BUS ROTTO”

13 febbraio 2018

“Adesso, non fa più notizia parlare dei disagi e dei disservizi incontrati da chi viaggia sui bus Cotral. Troppe volte, infatti, i cittadini sono costretti a vivere un’odissea per recarsi sul proprio posto di lavoro o di studio. E non sono servite a nulla le proteste dei pendolari, degli amministratori locali, nel corso di questi cinque anni, per far cambiare le cose.  Abbiamo già ricordato come negli ultimi giorni siano stati dieci i mezzi guasti. Anche oggi, purtroppo, non poteva mancare la solita criticità: un pullman si è fermato, per l’ennesima rottura, sulla linea Civitavecchia-Bassano. Una situazione disastrosa, frutto del fallimento della gestione aziendale e dell’amministrazione Zingaretti. Oltre ai tagli per oltre 3 milioni di chilometri, si ripetono frequentemente disservizi, e ad essere penalizzati sono come sempre gli utenti, che pagano il biglietto per un servizio a dir poco inefficiente. Come si dice in questi casi: oltre al danno anche la beffa”

Commenti

commenti