Coppa Lazio. Csl Soccer a Cori a caccia della finale

27 marzo 2013

Gara di ritorno, oggi pomeriggio in terra pontina per la semifinale di Coppa Lazio tra il Cori e la Csl Soccer. Alle 15 in quel dell’impianto pontino “Stosa” si annuncia una gara decisamente difficile per la truppa allenata da Sandro Galli che parte dal pareggio per 2 a 2 ottenuto nel match di andata del Fattori. Un compito arduo, quindi considerando che proprio la squadra della provincia di Latina ha dimostrato di avere comunque giocatori interessanti e che soprattutto non mollano mai. Ma in casa civitavecchiese c’è comunque la voglia di arrivare in finale che rappresenterebbe un traguardo prestigioso per la società rossoblu che ben si sta comportando in campionato, con il primo posto nel girone. “Ci aspettiamo un avversario caricato a mille – commentanto i dirigenti civitavecchiesi – e per questo dovremo scendere in campo con le giuste motivazioni sin dall’inizio. Il risultato dell’andata sicuramente avvantaggia i padroni di casa ma abbiamo tutte le possibilità per tornare a casa con la qualificazione e sarebbe un traguardo molto prestigioso”. Il via alle 15 con la speranza di ottime notizie.

Commenti

commenti