Consiglieri liste civiche Tidei: “Pronti ad assumerci quella responsabilità che ci spetta e che ci è stata inizialmente negata”

25 marzo 2013

Dai consiglieri delle liste civiche per Tidei riceviamo e pubblichiamo.

Riteniamo la decisione del sindaco di azzarare la giunta politicamente corretta, condivisibile e irreversibile. Non sarebbe infatti tollerabile ne comprensibile dalla cittadinanza un ripensamento dell’ultima ora che ci riporti alla precedente situazione di difficile governabilità. Sarà quellal’occasione per lanciare quel segnale di vero cambiamento che la città attente ormai da tempo e per il quale ci ha accordato la sua fiducia. Fedeli al mandato che ha fatto di noi la seconda forza presente in consiglio, siamo ora pronti ad assumerci quella responsabilità che ci spetta e che ci è stata inizialmente negata”.

Commenti

commenti