Concordia, entro marzo la decisione sul porto

10 gennaio 2014

“Si sono offerti dodici porti per la demolizione della Concordia e tra questi quattro sono in Italia”. Lo ha detto il capo della Protezione Civile Franco Gabrielli nel corso di una conferenza stampa svoltasi questa mattina, nella quale ha anticipato che la scelta del porto sarà fatta entro il mese di marzo. Dal canto suo, il ministro dell’Ambiente Andrea Orlando ha spiegato che il Governo “preferirebbe una destinazione nazionale” per il porto dove sarà smaltita la Concordia. Confermando quanto anticipato ieri dall’ex sindaco Tidei, il ministro Orlando ha aggiunto che ad oggi i porti italiani in lizza sono Piombino, Genova, Palermo e Civitavecchia.

Commenti

commenti