Cerveteri, le proposte dell’Amministrazione comunale in occasione della Festa della Donna

4 marzo 2013
Festa della Donna a Cerveteri con due eventi culturali di alto spessore e destinati ad un pubblico femminile quanto maschile. In occasione della Festa della Donna l’Assessorato allo Sviluppo Sostenibile del Comune di Cerveteri, ha organizzato due iniziative. Venerdì’8 marzo, alle ore 20.00 presso Sala Ruspoli, P.za Santa Maria, in collaborazione con il Comitato Se Non Ora Quando? di Cerveteri, la compagnia teatrale “Teatro dei 90”presenta ‘I Monologhi della Vagina’, con la regia di Angelo Edoardo Zigrino e le musiche di Francesco Massi. L’ingresso è ad offerta libera: il ricavato andrà a sostengo della campagna mondiale contro la violenza sulle donne.  Sabato 9 marzo, invece, alle 17.30 presso la sala della Biblioteca comunale, Via Etruria, i due celebri attori del territorio Gianni D’Ianni e Laura Laurini presenteranno il loro spettacolo “Cuori di Diamante”, con ingresso libero per tutti. Nella stessa giornata sarà presentato il nuovo calendario di Carlo Grechi. Questo artista, rinomato a Cerveteri per le sue pitture di eccezionale intensità, realizza ogni anno un calendario molto particolare dedicato alle donne, che viene pubblicato in occasione della Festa dell’8 marzo. “Il nostro Comune – ha detto Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile –vuole fare la sua parte per sensibilizzare la popolazione sul tema della violenza contro le donne. In questi mesi abbiamo patrocinato ed organizzato noi stessi alcune iniziative finalizzate a far emergere ed approfondire questa tematica, che ancora oggi spesso resta un tabù. Con Se Non Ora Quando? ed altre realtà associative attive sul territorio è nato un bel dialogo su questo tema e continueremo a sostenere questo tipo di iniziative. Vorrei veramente invitare tutta la cittadinanza, uomini e donne, a partecipare alle iniziative di venerdì e sabato, e ringraziare gli artisti che li propongono

Commenti

commenti