Cerveteri. La Multiservizi Caerite è salva: per la prima volta il bilancio è in attivo

28 marzo 2014
Alessio Pascucci interviene in merito alla Multiservizi Caerite
“È un risultato che non pensavamo di raggiungere così presto. Con enorme soddisfazione ho il piacere di annunciare ai cittadini di Cerveteri che per la prima volta la società Multiservizi Caerite chiude il suo bilancio con un utile di esercizio” con queste parole il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci ha comunicato l’esito dell’assemblea ordinaria della Multiservizi Caerite S.p.A. svoltasi ieri, giovedì 27 marzo, presso i locali della società stessa.
“Un risultato veramente storico per la Multiservizi e per la città di Cerveteri – ha proseguito il Sindaco – uno degli obiettivi fondamentali del programma della nostra Amministrazione raggiunto grazie alla gestione parsimoniosa e oculata dell’Amministratore Unico Alessandro Gazzella, a cui rinnovo la piena fiducia e con cui mi congratulo a nome di tutta l’Amministrazione comunale. Al nostro insediamento, il bilancio previsionale della Multiservizi registrava perdite annue per 730.000 euro. Una situazione che sembrava quasi impossibile da recuperare, ma che è stata ribaltata in un tempo da record, chiudendo il bilancio con un risultato positivo”.
“Quando ci siamo insediati alla guida della Multiservizi – ha spiegato Alessandro Gazzella, Amministratore Unico della Società – questa registrava ogni anno perdite per circa mezzo milione di euro. Ci eravamo prefissati l’obiettivo non solo di salvare la società, destinata probabilmente ad essere smantellata, ma anche a rivalorizzarne il valore sociale e renderla una punta di diamante della città di Cerveteri. Abbiamo quindi immediatamente avviato una forte azione di riduzione dei costi e di efficientamento delle risorse. Un’azione che ha richiesto sacrifici da parte di tutti, non soltanto da parte della Dirigenza, che ha ridotto i propri compensi, ma del personale tutto, che ha acconsentito alla sospensione dei buoni pasto, e degli operatori economici che hanno contatti e collaborazioni con la società. Tutti hanno dato il proprio contributo e sono felice di ringraziarli per la loro disponibilità. Oggi che finalmente il bilancio è in attivo, possiamo programmare un futuro diverso per la società”.
“Ci tengo davvero – ha proseguito Gazzella – a ringraziare l’Amministrazione Comunale del Sindaco Alessio Pascucci, per aver creduto nella società e per aver fortemente contribuito al raggiungimento del risultato. Un altro sincero ringraziamento va al Direttore generale Carlo De Angelis, per l’impegno e la dedizione profusi quotidianamente.”
 
“Aver salvato la Multiservizi – ha concluso il Sindaco Alessio Pascucci – smentisce categoricamente chi ne chiedeva la chiusura, senza neppure porsi il problema di quale sarebbe stato il destino del personale impiegato. Proprio al personale, per i sacrifici fatti in questi mesi, va il mio personale ringraziamento. Grazie a questo importante risultato lavoreremo per applicare al più presto il nuovo contratto collettivo che comporterà un aumento salariale. Ma non solo. Alla Città ribadisco che la nostra Amministrazione intende investire sulla società, attribuendole nuovi servizi e nuove opportunità di lavoro. Già la scorsa estate, l’affidamento del servizio di pulizia delle spiagge di Campo di Mare si è rivelato una mossa vincente. Proseguiremo con decisione in questa direzione”.

Commenti

commenti