Cerveteri. Elezioni europee, le istruzioni per le comunità migranti

28 gennaio 2014
Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci informa la Cittadinanza e le Comunità Migranti esistenti nel territorio, che in  occasione  delle  elezioni  del  Parlamento Europeo , in programma tra 22 e il 25 maggio 2014,  inoltrando  apposita   domanda, anche  i  cittadini  degli  altri  Paesi dell’Unione  Europea, potranno votare in   Italia   per   i  membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia.
La domanda, il cui modello è disponibile sia presso il comune che sul sito internet del Ministero dell’Interno all’indirizzo: http://elezioni.interno.it/optanti2014.html dovrà essere presentata all’Ufficio Elettorale del Comune di Cerveteri spedita mediante raccomandata entro venerdì 24 febbraio.
La richiesta, oltre ai dati anagrafici, dovrà contenere, la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto, la cittadinanza, l’indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine, lo status di elettore nello Stato di origine, e dovrà attestare l’assenza di provvedimenti giudiziari a carico che comporti la perdita dell’elettorato attivo nello Stato d’origine.
Per maggiori informazioni, recarsi all’Ufficio Elettorale sito al Parco della Legnara in Via del Granarone n.8, chiamare il numero 06.89.630.203 o inviare una e-mail agianni.colozzi@comune.cerveteri.rm.it. L’Ufficio Elettorale è aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 12.00 e il martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle ore 15.30 alle 17.30.

Commenti

commenti