Cerveteri. Continuano le “mostre artistiche in farmacia”

19 marzo 2013

Prosegue l’originalissima iniziativa della Multiservizi Caerite delle mostre artistiche nelle farmacie comunali. La proposta, lanciata dal Presidente della Multiservizi Alessandro Gazzella insieme alla Direttrice delle farmacie comunali Dott.ssa Beatrice Molina sta avendo già un bel successo. “In questi giorni – ha spiegato Gazzella – chiunque si recherà nella Farmacia comunale n. 5, in via Settevene Palo 81, avrà l’occasione di assistere all’esposizione fotografica dell’artista Gabriele Ferramola. Abbiamo lanciato questa iniziativa perché crediamo nell’alto valore sociale che hanno le farmacie nel contesto cittadino, un valore che può e deve essere ulteriormente accresciuto. Aprire questi spazi ad iniziative del tutto nuove è un’occasione per far conoscere a tantissime persone gli artisti locali. Naturalmente è un’iniziativa senza costi”.

“Le entrate provenienti dalle Farmacie comunali – ha proseguito Gazzella – sono indispensabili per finanziare tutti i servizi che la Multiservizi eroga nel Comune di Cerveteri, come l’illuminazione pubblica, il verde e i servizi cimiteriali. Penso che la nostra azienda municipalizzata abbia un ruolo fondamentale per Cerveteri ed è nostra intenzione rivalutare ed incentivare la sua missione sociale”.

Gabriele Ferramola è un fotoamatore a 360 gradi che può passare dal glamour ai nudi artistici passando per il paesaggismo. È vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali. Fa parte della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) e di diverse associazioni ambientaliste e animaliste. Per conoscerlo www.gabrieleferramola.it

Commenti

commenti