Centro Destra, candidato cercasi

7 febbraio 2014

Centro-destra ancora lontano dalla scelta del nome, anche se la bagarre degli ultimi giorni sembra aver contribuito quanto meno ad accendere un dibattito che languiva pericolosamente. Certo, tra Forza Italia, Fratelli d’Italia e Nuovo Centro-Destra in questa fase soffiano venti di burrasca, ma hanno giovate nel diradare un paio di cortine fumogene che erano sapientemente scese nella discussione per trovare un candidato sindaco. Ecco allora che l’autocandidatura di Gianni Moscherini, quella dalla quale si era partiti, è stata spazzata via. E ha il sapore anche di un bluff ormai scoperto la posizione di Fratelli d’Italia: il suo esponente Dimitri Vitali aveva infatti indicato Moscherini, e quest’ultimo ha invece indicato l’editore, giornalista locale e capo comunicaziuone dell’Autorità Portuale Massimiliano Grasso. Posizioni e proposte che non raccolgono placet, sostanzialmente, da nessun altro degli attori in campo. E allora? In piedi c’è la candidatura di Andrea D’Angelo, che piace a Forza Italia, ma molto dipenderà da cosa sarà deciso nei prossimi giorni nelle stanze dei bottoni romani. Insomma la situazione rimane ancora molto fluida ma la sensazione è comunque quella di una soluzione comunque vicina, anche perchè il tempo stringe.

Commenti

commenti