palio marinaro s fermina

Canottaggio, weekend col Palio dell’Assunta

20 luglio 2018

Si svolgerà sabato e domenica nelle acque della Marina la 39° edizione del Palio dell’Assunta e del Saraceno, manifestazione organizzata dall’associazione Mare Nostrum 2000. Sarà un’edizione speciale quella di quest’anno, visto che ci sarà un nuovo damasco, realizzato dagli alunni del liceo Artistico “Guglielmotti”. Confermate tutte le gare tradizionali, su tutte il Palio dei Tre Porti, giunto alla sua decima edizione. “Sarà un’edizione molto importante – spiega il presidente della Mare Nostrum 2000 Sandro Calderai – anche perché l’evento è stato inserito nel cartellone estivo del Comune “La vecchia estate”. Inoltre ci sarà la novità del damasco, che darà ancora più lustro alla manifestazione”. “Il Palio dell’Assunta è un evento che ci sta molto a cuore – dichiara l’assessore alla Cultura Vincenzo D’Antò – e siamo stati contenti di inserirlo nuovamente nel cartellone estivo e nei festeggiamenti del Natale della città. Invitiamo a cittadini a seguire con attenzione il Palio”. L’apertura degli stand è prevista per sabato alle 9, stesso orario della partenza del corteo storico. Alle 10.30, subito dopo la regala della scuola di vela, ci sarà l’inaugurazione della manifestazione alla Marina e subito dopo la lotta saracena. Alle 17 è previsto il Palio dell’Assunta tra i rioni storici di Civitavecchia, mentre alle 21 serata di esibizioni, le premiazioni delle gare pomeridiane e quindi l’elezione della donna del Palio. Domenica alle 16 toccherà al Palio dei Tre Porti, che vedrà sfidarsi Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta. Alle 19 l’atto finale con le varie premiazioni.

Commenti

commenti