sm

Calcio Promozione. La Cpc torna alla vittoria. De Santis regala i tre punti al Santa Marinella

16 febbraio 2014

Una giornata tra alti e bassi nel campionato di Promozione. Iniziamo dalla Compagnia Portuale che, in rimonta, supera per 2 a 1 il Lido dei Pini al comunale. Era una partita delicata per la compagine allenata da mister Salvatore Incorvaia, chiamata alla gara di carattere per conquistare l’intera posta in palio e dare una sterzata alla propria classifica. Non è stato un match facile con i rossi sotto di una rete ma capaci di ribaltare il risultato e portare a casa tre punti pesantissimi per la classifica, dopo un periodo in cui la squadra aveva mostrato un calo nei risultati. Per la cronaca a segno tra i civitavecchiesi Gallinari su punizione e Campari con i padroni di casa rimasti in dieci per l’espulsione di Della Camera. Dalla Cpc al Santa Marinella che vola al terzo posto in classifica dopo il successo casalingo con il Focene per 1 a0. Ci ha pensato capitan De Santis alla mezzora del primo tempo a regalare i tre punti alla formazione allenata da Gabriele Dominici, in quello che era l’incontro più importante della giornata e con i rossoblu che avevano la ghiotta occasione per spiccare il volo. Decisiva, come detto, la rete di De Santis in una gara molto equilibrata ma in cui, ancora una volta, la squadra di via delle Colonie ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per togliersi tante soddisfazioni in questa stagione. “Una bella vittoria – ammette il tecnico del Santa Marinella, Gabriele Dominici – contro una signora squadra e che ci permette di continuare la scalata alla zone nobili della classifica. Avanti così senza fare programmi ma vivendo alla giornata”. Pareggio esterno, a reti inviolate per il Santa Severa che non va oltre lo 0 a 0 sul campo dell’Ostia antica. Era una gara delicata quella contro i lidensi, vista la posizione di classifica di entrambe le compagini ma con quella di via Cartagine chiamata a dare il massimo, dopo la pesante sconfitta patita, sette giorni prima, in casa contro la Vis Aurelia. E’ arrivato un punto che non cambia certo di molto la classifica per i rivieraschi che, domenica mattina saranno chiamati ad una sorta di ultima chiamata contro il Real Morandi. Sconfitta esterna, invece, per il Tolfa che deve cedere per 2 a 1 sul campo del Dilettanti Falasche. Un vero peccato per i collinari che erano reduci da un buon momento soprattutto dopo il successo casalingo con l’Almas. E domenica pomeriggio il derby con il Santa Marinella che si annuncia decisamente interessante.

Commenti

commenti