Calcio, Petronilli nuovo ds del Civitavecchia

18 giugno 2018

C’è un nuovo direttore sportivo che bussa per il Civitavecchia. Dopo l’addio di Sandro Fabietti, la società nerazzurro ha scelto per l’incarico Primo Petronilli, storica colonna della squadra negli anni ’80 in serie C2, con tanto di fascia da capitano. Abbastanza facile intuire quella che è stata la mossa decisa da parte del club del patron Ivano Iacomelli, ovvero quello di ripartire dalla civitavecchiesità. Dopo tanti anni in cui si è affidati a Roma per costruire la squadra, ora il perno centrale avrà la nostra città, con la decisione di avere almeno l’80% della rosa affidata ai ragazzi del vivaio e della città. Si tratta quindi di una scelta chiara. “Sono felicissimo di questo incarico – dichiara Primo Petronilli, meglio conosciuto come Pippo – vogliamo fare bene e tornare a guardare alle nostre risorse. Sono stato capitano di questa squadra e voglio trasmettere proprio l’amore per il nerazzurro e per questa città ai ragazzi che ne faranno parte”. Si attendono ora novità dal mercato. Il Civitavecchia vuole confermare il portiere Nencione. Si lavora anche per l’attaccante Manuel Vittorini, inseguito a lungo e invano nell’ultimo mercato invernale. Da valutare, invece, la conferma del giovane centrocampista De Santis, sul piede di partenza.

Commenti

commenti