Calcio, il Civitavecchia vuole diventare Real

7 Dic 2018

Arriva la quattordicesima giornata del campionato di Eccellenza per il Civitavecchia, che giocherà in trasferta per quanto concerne il terz’ultimo turno prima della sosta per le festività natalizie. Domenica alle 11 i nerazzurri andranno a fare visita al Real Monterotondo Scalo, squadra che sta disputando un campionato di tutto rispetto, visto anche il mercato di rilievo fatto in occasione del mercato estivo. Il Civitavecchia non sorride ancora, nonostante abbia interrotto la serie di sconfitte consecutive, perché il pareggio contro il Cynthia poteva diventare una vittoria se la squadra avesse avuto un po’ di brillantezza in più e se alcune occasioni, come quella capitata a Manuel Vittorini con il palo nel finale, avessero dato il gol decisivo per la conquista dei tre punti. Sicuramente questa partita avrà delle insidie, sia per i nerazzurri che per i rossoblu, soprattutto legate alle questioni del mercato, che è aperto e che chiuderà il 17 dicembre. Infatti da vari giorni si vanno rincorrendo voci legate agli acquisti sia da una parte che dall’altra. Gli eretini vogliono consolidare la propria posizione in classifica, mentre il Civitavecchia va a caccia di rinforzi per cancellare un campionato che fino a questo momento è stato tutto tranne che positivo. Nel mirino della società di sono un difensore centrale, un centrocampista che possa dare qualità alla manovra ed un attaccante che possa far rifiatare i titolari e che sia un valido sostituto.

Commenti

commenti