Calcio, il Civitavecchia macina chilometri

28 luglio 2018

E’ iniziata sotto la pioggia la preparazione atletica del Civitavecchia in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Il Comitato Regionale della Lnd ha stabilito che la prima giornata è in programma per il 2 settembre. Ancora è presto per chiedersi chi saranno le avversarie dell’undici diretto da Andrea Rocchetti, visto che tutto verrà stabilito in occasione della festa dei Calendari prevista per dopo Ferragosto, in cui si sapranno gironi e calendari della massima categoria regionale. Intanto continua anche il calciomercato con l’acquisto del difensore classe ‘00 ex Atletico Ladispoli Daniel Franceschetti. Ottima, dunque, la prima impressione da parte dei dirigenti societari, tutti presenti, che hanno visto la rosa, quasi al completo, approcciare bene e relazionarsi nel modo giusto sia sotto l’aspetto umano che di gioco. Buone anche le sensazioni sui nuovi acquisti, partendo da Vittorini, Nuti e il portiere Tomarelli, passando al centrocampista Mannozzi e ai difensori Boriello e Simmi, finendo con gli attaccanti Moneti e Zagarella da cui i tifosi si aspettano moltissimo. Solamente ripetizioni di addominali, invece, per Samuele Cerroni, che la scorsa settimana si è infortunato al ginocchio destro. I primi esami strumentali non hanno evidenziato particolari problemi per l’attaccante nerazzurro, anche se prima di tornare in gruppo il classe 1998 vuole essere sicuro di non aver riportato danni di un certo tipo. La società sta continuando a lavorare per piazzare qualche altro colpo. Non se ne sta occupando esclusivamente il nuovo direttore sportivo Primo Petronilli, ma anche il consigliere Marcello Smacchia, che sta aiutando nel mercato del nuovo Civitavecchia. Nella prossima stagione, tra l’altro, ci saranno tre Vittorini. Oltre a Miguel, che già c’era l’anno scorso, sono arrivati Manuel, vecchia conoscenza della formazione civitavecchiese, ma anche Cristian, un esterno d’attacco classe 1999.

Commenti

commenti