civitavecchia 1920 stemma

Calcio. I risultati delle giovanili del Civitavecchia

11 Dicembre 2017

Paniccia come Brignoli: è lui il matchwinner!

JUNIORES ELITE. Giá si pensa allo scontro diretto con L’Urbe. Un solo punto a dividere le due squadre

Si giocherá sabato al “Fattori” il big match valevole per la 14^ giornata che vedrá protagonisti i nerazzurri di mister Brandolini e i gialloblú di Basoccu. Vecchia reduce dal pareggio in extremis contro l’Almas cercherá di fare la sua partita cercando di dare filo da torcere all’Urbe che verrá carica di buoni propositi dopo aver subito il 4-1 a “Via della Pisana” dal Savio. Nerazzurri a 23, gialloblú a -1. L’ansia è tanta, il match è attesissimo e chissá cosa ci riserverá la sfida. Per la 13^ giornata i civitavecchiesi hanno impattato 2-2 la sfida con l’Almas. Ad aprire il match è Indorante, al suo ottavo sigillo stagionale. Poco dopo i locali rimontano grazie a Boccalini per il momentaneo 1-1. Nella ripresa  Imperiali fa 2-1 ma nel recupero il portiere Daniele Paniccia si inventa una punizione da vero goleador e fa 2-2 regalando cosí un punto d’oro alla sua squadra. Nel finale è rissa e quello che si vede dalla tribune del Fuso di Ciampino cancella i 90′ giocati.
Scontro con la prima della classe Vigor Perconti

ALLIEVI ELITE. Aurelio F.A. corsaro al Tamagnini per 3-1. Nona sconfitta stagionale per i ragazzi di Rocchetti

Al “Vigor Sporting Center” si giocherá il match valevole per la 14^ giornata che vedrá la capolista Vigor Perconti di Luigi Miccio sfidare i civitavecchiesi di Andrea Rocchetti. I blaugrana con 30 punti all’attivo reduci dal pareggio di 0-0 al “Villa Dei Massimi” contro il Grifone Monteverde si contenderanno i tre punti con i tirrenici che, dopo aver perso l’ennesimo scontro salvezza contro l’Aurelio Fiamme Azzurre di Marinelli dovranno dare il loro massimo nonostante la consapevolezza del talento dei romani. Capitolini che nelle ultime tre gare hanno raccolto solamente due punti dovuti ai due pareggi con Urbetevere e Grifone dopo la prima sconfitta stagionale subita dell’Ostiamare. Il match contro gli amaranto hanno visto i gol di Costa nel primo tempo. Nella ripresa per il 2-0 ci pensa ancora Costa e Meluzio per il tris. Nel finale a segnare il gol della bandiera ci pensa il vice capitano Bellumori.
Esame da superare contro il Campus Eur

GIOVANISSIMI ELITE. Due rigori concretizzati fanno 1-1 al “Villa dei Massimi”

Segno x tra Grifone Monteverde e Civitavecchia. A decidere le due reti due penalty giustamente concessi dal direttore di gara. A passare in vantaggio sono i locali con Baldassarre e nella ripresa a pareggiare il conto sempre dagli 11 metri ci pensa Corona. Nel corso del match espulsione per Lalli e per il nerazzurro Giordano. Un punto giusto per entrambe le compagini che ora dovranno affrontare rispettivamente Ottavia e Campus Eur. Esame assolutamente da superare per i tirrenici che devono obbligatoriamente migliorare la loro posizione di classifica, attualmente in zona play out al quart’ultimo posto in compagnia dell’Aurelio F.A. e P.C Tor Sapienza.
Obbligatorio vincere: a far visita è il fanalino di coda Massimina

ALLIEVI REGIONALI FASCIA B: Impattano 3-3 la sfida contro il Monterosi. Ora servono i tre punti!

Per la 10^ giornata valevole per il campionato si sfideranno tra le mura amiche nerazzurre il Civitavecchia di mister Mazza e il Monterosi di Pirozzi. Obbligatorio vincere, ai tirrenici servono i tre i punti per migliorare la loro posizione di metá classifica a -7 dalla capolista Fiumicino. Match quello di sabato pomeriggio a Viterbo che ha visto capitan Luciani dalla sinistra ad insaccare il pallone alle spalle del portiere per l’1-0. Nei secondi 40′ blackout Vecchia che nell’arco di 20′ si fa superare di tre reti. Ma negli ultimi 10′ i ragazzi di mister mazza si scuotono e pareggiano grazie a Luciani, doppietta per lui, e Jari Capogrossi approfittando di una respinta del portiere locale. Poco dopo espulsione per De Paoli, reo di aver proferito frase ingiuriosa al direttore di gara. Un punto che sta stretto ad entrambi i club ma che animano le due squadre all’obiettivo tre punti per la prossima sfida prima della sosta natalizia.
Big match contro il Campus Eur per i 04, la Vecchia ci crede!

GIOVANISSIMI REGIONALI FASCIA B. Secco 3-0 all’Etruria, per i nerazzurri aumenta l’ambizione per il titolo

Sarebbe bello immaginare che un’eventuale vittoria contro la seconda della classe Campus Eur porterebbe i nerazzurri a -3 dalla capolista Honey S.C giá affrontata dai tirrenici con il risultato di 1-1. Una vittoria che farebbe sognare in grande l’intero team di Andrea Gualtieri insieme al direttivo societario. Nel match valevole per la 9^ giornata ha visto i civitavecchiesi, ancora imbattuti, fare una grande prova di carattere contro l’Etruria. Nel primo tempo ad aprire le marcature è opera di Martini che dopo un rimpallo ha appoggiato il pallone in rete. Al 25′ a siglare il 2-0 ci pensa Luchetti che, approfittando di un cross dalla destra di Crepaccioli insacca il pallone alle spalle del portiere. Nel secondo tempo a chiudere definitivamente il match ci pensa il piccolo difensore Lorenzo Crepaccioli che si inventa da calcio di punizione un bel gol che fa gioire l’intero Tamagnini oltre all’incontenibile felicitá di mister Gualtieri.

Commenti

commenti