Calcio giovanile. Juniores Civitavecchia vincenti così come i ‘98

5 febbraio 2014

Juniores Regionali Civitavecchia – Focene 3-0 Sonante vittoria per gli Juniores Regionali del Civitavecchia di mister Valle che battono in casa per 3 a 0 il Focene. I nerazzurri questa volta sono stati cinici al punto giusto tanto da concretizzare in goal quasi tutte le occasioni avute nel corso della gara. Inizia Guidi che, dopo aver fallito il calcio di rigore concesso, riesce sulla corta respinta del portiere a realizzare la prima rete. Nel secondo tempo i nerazzurri conquistano il comando del gioco, hanno alcune occasioni con Pucci e poi, relizzano la seconda rere con Cherubini, che sfrutta un cacio di punizione. espulso Ramoni, il Civitavecchia in dieci, realizza comunque la terza rete con Supino.

Allievi ‘97 elitè Aurelio – Civitavecchia 2-1 Continua la sfortuna per il Civitavecchia ‘97 di mister Stuccilli. Nello spareggio salvezza contro l’Aurelio F.A. i nerazzurri hanno tenuto testa per tutta la gara ai padroni di casa: dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio il Civitavecchia nella ripresa pareggiava con Giambi su rigore, ma nei minuti finali l’Aurelio segnava la rete della vittoria.

Allievi Regionali ‘98 Civitavecchia – Massimina 2-0 Sempre più in alto l’undici nerazzurro di mister Rocchetti che liquida il forte Massimina per 2 a 0 mantenendo i 6 punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici Lupa e Cor. Le reti civitavecchiesi realizzate tutte nel primo tempo: al 15° Conforti dopo un’azione corale, beffa il portiere avversario con tiro a fil di palo. Al 34° raddoppio di Gabella che concretizza un attacco nerazzurro chiudendo così di fatto la partita.

Commenti

commenti