Calcio Eccellenza. Civitavecchia multato di 150 euro

3 gennaio 2014

Ancora una multa per il Civitavecchia calcio. Il Giudice sportivo ha infatti comminato alla società nerazzurra una ammenda di  Euro 150,00 “perchè propri sostenitori in campo avverso, nel corso della gara accendevano numerosi fumogeni e facevano esplodere sulla pista di atletica petardi senza tuttavia, provocare danni al alcuno”. Intanto la squadra continua gli allenamenti in vista del big match di domenica al Fattori contro la Viterbese Castrense, una gara attesa dalla tifoseria nerazzurra.

Commenti

commenti