castagnari

Calcio Eccellenza. Civitavecchia ko a Ladispoli

12 gennaio 2014

Seconda sconfitta consecutiva per il Civitavecchia che viene superato per 1 a 0 dal Ladispoli al “Martini – Marescotti”. Una grande prestazione dei rossoblu, con un’ottima circolazione di palla a ritmi elevati per tutto il primo tempo e parte del secondo, con gli ospiti in grande difficoltà, tenuti a galla solo da un ottimo Baroncini e dall’imprecisione sotto porta dei padroni di casa. Al 5’si vede subito il Ladispoli con Totino, che va sul fondo e mette dentro per Ponzio, che non trova però l’impatto col pallone da ottima posizione.  All’ 8’ cross dalla sinistra di Ponzio per Totino, che controlla e calcia al volo sul secondo palo ma Baroncini vola a deviare in corner. Al 16’ si affaccia il Civitavecchia con il cross di Elisei per Romagnoli che col piattone al volo manda alto. Al 19’ gran palla di Bacchi per Ponzio che di sinistro spara sopra la traversa. Il padroni di casa continuano a premere mettendo in seria difficoltà la squadra ospite, che tuttavia riesce a resistere. I nerazzurri si rivedono solo al 35’ con la punizione di Travaglione che termina alta sopra la traversa, poi nel finale di primo tempo è assedio rossoblu. Al 37’ Angrisani salta l’uomo dal vertice sinistro, entra in area e prova servire al centro dell’area piccola Ponzio, ma Baroncini lo anticipa in uscita bassa bloccando la sfera. Al 40’ calcio d’angolo di Bacchi, sul secondo palo stacca di testa Castelletti ma non riesce ad indirizzare verso la porta. Al 42’ Ponzio manda in porta Carra, che però calcia debolmente di sinistro, comoda la presa del portiere. Al 46’ batti e ribatti in area nerazzurra, con Totino che calcia al volo a botta sicura trovando però la respinta provvidenziale di un difensore. Il primo tempo termina dunque 0-0 nonostante la grande mole di gioco espressa dai ragazzi di Graniero. Nel secondo tempo la musica non cambia, i padroni di casa continuano a macinare gioco e al 5’ trovano finalmente il meritato vantaggio, con Ponzio che riceve un pallone filtrante e anticipa con un tocco il portiere in uscita per l’1-0 che fa esplodere di gioia i sostenitori rossoblu. Sulle ali dell’entusiasmo il Ladispoli continua a spingere, provando subito a chiudere la partita. Bacchi ci proca al 7’ con un bel diagonale sinistro che sfila di poco a lato.  Al 10’ però rischiano i rossoblu, con Iezzi che ruba il tempo Castelletti e si invola verso la porta, ma il suo diagonale termina di poco a lato,pericolo scampato per il Ladispoli. Al 20’ occasione per Bacchi, che da buona posizione svirgola la conclusione mandando fuori.  A questo punto comincia a farsi sentire la stanchezza per i rossoblu, e gli ospiti ne approfittano per provare a raddrizzare la partita. Tuttavia la squadra di  Castagnari non riesce a produrre occasioni degne di nota, la difesa ladispolana risponde alla grande, mantenendo grande concentrazione e concedendo solo una conclusione centrale di Iezzi al 21’ bloccata da Maiorani. Al 32’ Petronilli ruba un bel pallone, scambia con Bacchi ed effettua un tirocross che attraversa l’area piccola senza però trovare la deviazione vincente.

Commenti

commenti