tolfa civitavecchia derby

Calcio. Civitavecchia – Tolfa. Derby con vista salvezza

9 febbraio 2018

Al Fattori la sfida tra i nerazzurri ed i collinari vale più di tre punti.
Un altro derby comprensoriale, il quarto consecutivo allo stadio Fattori ed il quinto generale nell’ultimo mese, arriva nella domenica del sesto turno di ritorno del campionato di Eccellenza. Domani alle ore 11 a via Bandiera va in scena il derby tra Civitavecchia e Tolfa. Una gara che la formazione di Ugo Fronti vuole vincere per mettere una bella distanza tra sé e le compagini che sono nella zona playout, dopo la brutta prestazione sul campo della Vis Artena, con i cinque gol subiti che sicuramente non hanno fatto bene al morale di una squadra che sembrava essersi sistemata bene nella graduatoria. La classifica, però, lancia sicuramente buoni segnali e questo sicuramente è un bene, perché consente a mister Ugo Fronti di poter preparare la sfida con una certa tranquillità, senza il nervosismo e la tensione che accompagna vigilie come quella che si preannuncia per domenica. Discorso decisamente diverso per quanto riguarda i collinari, che vengono da un periodo pessimo, probabilmente il peggiore da quando la squadra milita nella massima categoria regionale. Cinque sconfitte consecutive, quasi due mesi senza successo ed ora addirittura l’ultimo posto della classifica. Andare avanti così non è proprio possibile e quindi i tolfetani devono assolutamente sfruttare a proprio favore questo derby per rilanciarsi in questo campionato. Sicuramente al Fattori, tornando ovviamente alla partita prevista per domani mattina, vedremo una partita maschia, molto probabilmente dettata dall’atteggiamento che metterà in campo il Tolfa, che questo derby non può assolutamente perderlo. Il Civitavecchia è molto più tranquillo, ma non può lasciarsi andare, visto che la salvezza deve ancora essere conquistata e ci vogliono almeno tre vittorie da qui al termine del campionato. L’anno scorso questa partita terminò sul 3-1 per il Civitavecchia, con i centri di Khoris, Cerroni e Vegnaduzzo, mentre il Tolfa dovette accontentarsi del gol dalla distanza di Cascianelli. Discorso diverso per la sfida di andata di questa stagione, chiusasi con lo stesso risultato, ma in favore dei biancorossi.

Commenti

commenti