castagnari cpc2005

Calcio. Arriva L’ Almas Roma domenica: c’è assolutamente da far risultato

16 settembre 2016

Sarà Federico Forconi della sezione di Roma2 a dirigere il delicato incontro tra la CPC2005 e l’Almas Roma di domenica, coadiuvato da Daniele Rienzi della sezione di Tivoli e Emilio Giulio Leonardi della sezione di Ostia Lido. Solamente in giornata si avrà dalla Lega la definitiva autorizzazione a calcare il prato del Fattori per l’incontro, degli ultimi tasselli burocratici devono essere incastonati nel puzzle che in poco meno di dieci giorni sta facendo riaprire i battenti al Comunale di Civitavecchia.

Match che sarà valido per la terza giornata di campionato d’ Eccellenza girone A, arriva dopo le tre sconfitte dei portuali racimolate fino ad ora, due in campionato e una in coppa, e un Almas Roma forte dei suoi quattro punti ottenuti all’avvio con una vittoria nel fortino del Tolfa, e il pareggio casalingo contro l’Acquapendente. Campionato fino ad ora che ha messo di fronte ai portuali squadre sicuramente di livello superiore,  Lepanto e Astrea in campionato e Valle del Tevere in coppa, che assommato ai guai fisici della squadra ha determinato un avvio non positivo.
“Saranno determinanti queste tre partite che ci attendono – dichiara mister Castagnari, incontreremo squadre come l’ Almas l’Eretum Monterotondo e il Tor sapienza che ci daranno la giusta prospettiva di questo avvio, e su cui dovremmo in futuro fare la corsa per tutto il campionato. Veniamo da una buona prestazione in coppa in cui si sono visti miglioramenti soprattutto sul piano del gioco e delle occasioni avute, c’è da lavorare e non prima di un paio di settimane si vedrà la vera CPC2005. Per domenica servirà assolutamente fare risultato per muovere la classifica e togliere quegli zero, e soprattutto per innalzare il morale della squadra non ancora ripagata dal fattore numerico di tanti allenamenti svolti fino ad ora.”

(Fonte e Foto: Maurizio Spreghini).

 

Commenti

commenti