juniores futsal

Calcio a 5. Una Juniores con il coltello fra i denti porta a casa l’intera posta

4 novembre 2017

La risolve De Falco al 24′ del secondo tempo con un bolide su punizione che non lascia scampo al portiere del Futbolclub.

La spunta alla fine dei novanta minuti la CPC2005 sul Futbolclub, con una prova maschia stile Compagnia Portuale Civitavecchia, dove i ragazzi hanno veramente messo tutto quanto avevano in corpo, coronando la prestazione con una vittoria. Match che proietta i portuali fuori dalla zona calda, espugnando un campo dove in pochi faranno risultato e avendo di fronte una delle corazzate del girone.
Ad un primo tempo avaro d’emozioni, se ne conteranno solo due di un certo rilievo, farà riflesso una ripresa più spumeggiante. Al 10′ si supera Valente per respingere una conclusione di Memmoli su punizione. Al 30′ risponde il Futbolclub con Simoes, ma Totu  è bravo a respingere in corner. Primo tempo tattico che si conclude con un giusto 0 a 0. Ripresa più arrembante dove le squadre mettono in gioco tanti dei loro valori, con il pubblico che partecipa attivamente e si infiamma a più riprese. Al 3′ de Falco lascia scorrere una palla a tre metri dalla porta, li solo da buttare in rete. Al 18′ due fiammate con da una parte Caroli e dall’altra Mastropietro a cercare la via del gol, ma in entrambi i casi la sfera si spegne a lato. Al 22′ passa la CPC2005 con De Falco, che su calcio di punizione fulmina letteralmente Valente per il vantaggio portuale. La CPC2005 davanti alle sterili offensive del Futbolclub al 47′ va vicino al raddoppio, ma Memmoli solo davanti a Valente si fa ipnotizzare mandando la sfera a lato. L’arbitro concede 7 minuti di recupero ma la CPC2005 non tentenna, e si porta a casa l’intera posta.
“E’ stata una di quelle gare in cui si è orgogliosi di avere il logo della Compagnia Portuale sul Petto, dichiara il responsabile Edoardo Lanari, con i ragazzi che lo hanno onorato e mostrato all’avversario. I ragazzi sono stati di una cinicità  unica, cosi come sono riusciti ad essere prima compatti dietro per poi ripartire all’attacco, e poi stoici nel mettere in campo tutto quanto avevano nelle loro possibilità. Subito il gol gli avversari hanno tentato in tutte le maniere di pervenire al pareggio, ma le loro azioni si sono spesse spente sulla nostra trequarti. Tre ottimi punti che fanno morale e dimostrano agli scettici che questa compagine può andare lontano.”
6a giornata Juniores regionale girone A
Futbolclub 0 vs CPC2005 1
Marcatori: 24’st De Falco (CPC2005)
Arbitro: Gabriele Cecchi di Roma2

Futbolclub Valente Tamburrini Moresi Grisolia Tsap Guadalupi Bernardi Santucci Venturini Caroli Simoes DISP Colaiacono Sbraga catarinozzi Ciccotti Caiata Cagliotti Colucci ALLENATORE Distillo
CPC2005 Totu Cattaneo Lava Capriotti Balestrieri Catarinacci Mastropietro Nocchia De Falco Mottola Memmoli DISP Gloria Ferro Palmieri Sacchetti Paolucci ALLENATORE M. DI Luca

(Fonte e Foto: Maurizio Spreghini)

 

Commenti

commenti