Calcio a 5. L’U21 dell’As Civitavecchia cede alla Fenice

11 marzo 2013

Seconda sconfitta in campionato per l’under 21 dell’As Civitavecchia. I ragazzi di mister Umberto Di Maio hanno ceduto per 7-3 in trasferta alla Fenici. Inutili le reti di Luca Bellumori, Patrizio Maggi e Mattia Trombetta. “Sono molto amareggiato per la sconfitta ma soprattutto per l’atteggiamento dei miei ragazzi che sono stati troppo nervosi. Per quanto riguarda la gara – spiega il tecnico nerazzurro – dopo aver disputato un gran primo tempo conclusosi sul 2-1 a nostro favore, ma sfiorando per ben 4 volte il terzo goal, nel secondo tempo abbiamo avuto un black out totale rimanendo praticamente negli spogliatoi, anche se un episodio sfortunato ha condizionato la gara. Purtroppo per noi, l’episodio chiave è avvenuto al decimo minuto della ripresa, quando la squadra avversaria si è portata in vantaggio per 3-2 con un gol viziato da una evidente e netta carica sul nostro portiere, calcio in testa, che l’arbitro incredibilmente ha comunque convalidato. Da lì in poi la gara per noi si è messa in salita con i miei ragazzi che si sono innervositi troppo, e questo ci è costato 2 espulsioni, Appetecchi il nostro portiere coinvolto nell’episodio precedente e Matteo, e cosi non siamo più rientrati in partita”.

Commenti

commenti