Calcio a 5. Antonello Quagliata nuovo presidente dell’As

19 marzo 2014

Grossi cambiamenti nel direttivo dell’A.S.D. Civitavecchia calcio a 5. Escono infatti dalla società il Presidente Fabrizio Serra ed il Vice Elso De Fazi per lasciare spazio ad Antonello Quagliata per la carica di Presidente e a Luigi Olivieri per quella di vice. Un cambiamento radicale per i nerazzurri con Serra che lascia la presidenza dopo 10 anni e De Fazi che dopo la carica di allenatore lascia anche quella di Vice Presidente. “In società c’è bisogno di un cambiamento radicale – ha commentato Fabrizio Serra – e dopo 10 anni di presidenza è ora di passare la mano. Sono sicuro che il giovane Quagliata sia la scelta giusta per una rinascita ed una programmazione a medio termine”. “Non nascondo – ha dichiarato Elso De Fazi – che lascio un pezzo di cuore nel Civitavecchia calcio a 5. Nella vita ci sono momenti personali in cui non basta rallentare l’attività ma è necessario interromperla, e questo credo sia il mio momento. Voglio ringraziare tutti gli amici del Civitavecchia per quanto mi hanno trasmesso in questi anni; ognuno di loro mi ha dato qualcosa e per questo sarò sempre grato. Un augurio speciale va ad Antonello, un bravo ragazzo appassionato a questa disciplina, che saprà far bene. A lui e al Civitavecchia vanno i miei migliori auguri per un futuro ricco di soddisfazioni”. “Ringrazio l’avvocato Fabrizio Serra e Elso De Fazi – ha commentato Antonello Quagliata – per le belle parole spese in mio favore. Mi attende l’ardua impresa di riportare il Civitavecchia ai tempi d’oro di una volta e per questo credo sia opportuna una corretta pianificazione degli obiettivi e della strada da intraprendere per raggiungerli. Parto da una base solida sulla quale è mia intenzione sviluppare un progetto ambizioso basato sui giovani, l’etica e la moralità.”

Commenti

commenti