cpc- civitavecchia 1920 memorial poggi

Calcio. Civitavecchia 1920, Garat show in amichevole

1 Set 2016

Buone indicazioni per GIANLUIGI STAFFA nel test amichevole, giocato al Fattori, contro il gruppo Juniores della Compagnia Portuale.

PRIMA MEZZ’ORA SENZA RETI-Nella prima mezz’ora di gioco, buona tenuta anche atletica dei ragazzi di Rogai, contro un Civitavecchia manovriero e attento a mantenere il giusto ordine tattico. I nero azzurri cercano il fraseggio stretto a centrocampo, provando al contempo qualche soluzione alternativa al collaudato sistema di gioco. Per sbloccare la partita, la Vecchia deve attendere la rete di Alfonsi che giunge al 35′ minuto di gioco circa, il raddoppia lo firma Vegnaduzzo e la prima parte di gara termina così 2 a 0.

RIPRESA DOMINATA, SHOW DI GARAT- Il secondo tempo è un monologo dei nero azzurri che, trascinati da Garat (4 reti) e, con l’ausilio della rete siglata dal giovane Cerroni, chiudono la contesa sul 7 a 0 finale. Un plauso va fatto a prescindere  alla truppa di Nico Rogai che, ha interpretato la complicatissima gara col piglio e la mentalità giusta.

PRANZO ANCHE IN ONORE DELLA DEVASTATA AMATRICE- Dopo la partita, la proprietà, i dirigenti, lo staff tecnico e la squadra, si sono ritrovati a pranzo al ristorante “Alta Marea”. Consumata collettivamente, come piatto principale in onore di Amatrice, la famosa “amatriciana”: un simbolico gesto d’affetto nei confronti di un luogo caratteristico della nostra penisola, devastato purtroppo dal terremoto.

ARDUINI: “VOGLIO UNA PARTENZA ARREMBANTE COL VESCOVIO”-Costanzo Arduini, terminato il conviviale pranzo, ha tenuto la squadra a rapporto, siglando con essa, tramite parole sentite e cariche di orgoglio, un patto d’acciaio valido per tutta l’imminente annata prossima ormai all’inizio ufficiale.

“Ragazzi -ha tuonato il patron- a Civitavecchia siamo stati accolti alla grande, per noi difendere questi colori è un’onore, il gruppo allestito è di prestigio, partiamo subito forte Domenica a Roma, guardiamoci negli occhi, siamo condannati a vincere quest’anno”.

Domani giornata di riposo per capitan Luciani e compagni, nella giornata di Sabato rifinitura al Fattori ore 10.

(Fonte e Foto: Gabriele Tossio).

Commenti

commenti