panoramica civitavecchia

Buon Natale Civitavecchia

22 dicembre 2016

(Contenuto ripreso da Facebook a firma di F.A.)
“Che cos’è Civitavecchia ?

Civitavecchia è fatta da un mare profondo che lambisce una terra sfruttata. Da storia e servitù. Civitavecchia è il sole 300 giorni l’anno… ma soprattutto, Civitavecchia e fatta da persone.

Una città fatto da persone che lavorano nei negozi, al porto, a Roma, che studiano.

E che arrivano anche da lontano.

I civitavecchiesi arrivano da Napoli, da Pozzuoli, dalle Marche, dalla Sardegna, dall’Umbria. I civitavecchiesi sono anche gli immigrati arrivati da Polonia, Romania, Siria, Sudan, Bangladesh.

I miei stessi nonni arrivarono da Macerata e da Frosinone 110 anni fa.

Non è sempre semplice dire da dove arriviamo, a quale nazione apparteniamo. La propria casa è dove batte il cuore. E quello non può sempre restare all’interno degli stessi confini.

Ma il cuore non è solo la casa, ma anche le persone che ci sono care. E civitavecchiesi sono single, divorziati, hanno figli e invecchiano insieme. I civitavecchiesi sono ragazze che amano le ragazze, ragazzi che amano i ragazzi, ragazzi e ragazze che si amano l’un l’altro.

I civitavecchiesi credono in Dio, in Allah. Credono in tutto e niente.

In altre parole Noi siamo Civitavecchia.

E quando auguriamo Buon Natale dobbiamo ricordarci anche l’uno dell’altro. Anche il giorno dopo.

Noi siamo la nostra Civitavecchia. E il nostro canto è una dichiarazione d’amore per il popolo civitavecchiese.

Buon Natale Civitavecchia”.

 

Commenti

commenti