banda setaccioli

Tarquinia. Bilancio positivo per la Festa della Merca

11 maggio 2017

Bilancio positivo per la Festa della Merca 2017 e momento di ringraziamenti da parte dell’Università Agraria che, nonostante le poche risorse disponibile, è stata capace di organizzare una manifestazione riuscita perfettamente. «Mai come quest’anno, abbiamo dimostrato che il lavoro di gruppo e la sinergia con le realtà del territorio ha permesso di realizzare un evento importante in tempi brevissimi e con costi contenuti. – sottolinea l’Università Agraria – Ringraziamo l’Associazione Pro Tarquinia che ha reso possibile la realizzazione del villaggio espositivo e del servizio ristorazione, con la preziosa collaborazione dell’Istituto Alberghiero di Montalto di Castro. Un grazie all’AEOPC – Tarquinia che ha messo a disposizione uomini e mezzi per garantire la sicurezza e la regolarità del flusso dei visitatori. Grazie anche al gruppo comunale della Protezione Civile del Comune di Tarquinia, al Comitato della Croce Rossa di Tarquinia-Monteromano. Un plauso alla Fitetrec-Ante che con lo “Special Event” che ha organizzato una gara sportiva affascinante come la gimkana veloce. Grazie ai collaboratori, alla direzione, agli speaker, ai giudici che hanno consentito lo svolgimento delle gare.
Grazie alla banda “Giacomo Setaccioli” che ha proposto un vasto repertorio musicale. Un ringraziamento va ai dipendenti dell’Università Agraria Roberto Belli, Giulio Benvenuti, Giovanni Battista Brachetti, Domenico Jacopucci e Claudio Senigagliesi. Un grazie particolare va ai dipendenti Mauro Arpini e Corrado Malatini, per cui è stato possibile organizzare in soli venti giorni la Festa della Merca».

 

Commenti

commenti