stemar90

Basket. Tutto facile per la Ste.Mar 90

22 gennaio 2018

Successo senza particolari problemi per la Ste.Mar 90 Cestistica nel Monday night del campionato di C Gold. Al PalaRiccucci i rossoneri si sono imposti per 74-51 nei confronti dell’Alfa Omega, in una sfida che ha consentito ai civitavecchiesi di recuperare quota in classifica. La resistenza della compagine ostiense è durata solamente un quarto, poi nella seconda parte del match non c’è stata storia, con un duro passivo dato dai civitavecchiesi nei confronti degli avversari. Sugli scudi, praticamente come al solito, l’inglese Morrison, protagonista di 19 punti e di una miriade di rimbalzi sotto le plance. Occasione anche per l’italo-senegalese Malick Dieye, che ha debuttato con la Ste.Mar 90, dopo aver apposto la firma sul contratto lo scorso venerdì. Qualche scampolo di partita per lui, che dovrà ancora farsi le ossa, visto che non gioca da un anno ed al momento non è sicuramente al meglio della forma. Nella parte finale del match coach Cecchini ne ha approfittato per dare spazio a chi ne aveva trovato non molto nelle ultime uscite. Menzione per il capitano Campogiani, che è andato in doppia cifra, cosa inconsueta per un giocatore come lui, più abituato a far segnare i compagni che mettere a referto lui punti importanti.

Commenti

commenti