Basket. Il Pyrgi Santa Severa espugna Colleferro

19 marzo 2013

Un Pyrgi Santa Severa poco convincente ed a tratti anche svogliato riesce a centrare un’importante vittoria sul campo del Colleferro con il punteggio di 67-61. Le numerose assenze (Catinari, Caricaterra, Pierosara Ziaco) e con un Duca a fare numero in panchina hanno parzialmente influito sulla gara ma è innegabile che l’approccio alla partita dei gladiatori non è stato dei migliori. Partono bene invece i padroni di casa mentre gli ospiti appaiono molli e svogliati, Giani fa il bello ed il cattivo tempo, mentre Caccamo limita i danni ed il Colleferro chiude il parziale avanti di 6. Seconda frazione col Pyrgi ad elastico. I gladiatori recuperano il gap, anche se non sembrano voler dare la zampata decisiva, sbagliando numerose occasioni e lasciando molti spazi per Paolella e Giani. Le due squadra vanno al riposo lungo divise da un solo punto. Al rientro, la squadra di Avenia trova un nuovo break portando il vantaggio massimo a 8 lunghezze, ma il Pyrgi mosso da una reazione d’orgoglio recupera nuovamente il margine e addirittura allunga con ottimi contropiedi concretizzati da Selis. Gli ospiti concludono la frazione sul +15. Ultimo quarto il Pyrgi sciupa molto, perdendo alcuni palloni e forzando qualche tiro di troppo, ed il Colleferro ne approfitta per recuperare con i liberi di Giani, tuttavia il margine accumulato permette agli ospiti di non correre eccessivi rischi e chiudere la partita con relativa tranquillità. Con questi due punti il Pyrgi consolida la sua posizione tra le prime del girone B tenendo ancora virtualmente aperto il discorso per la promozione diretta in C2. Il tabellino del Santa Severa: Caccamo 7, Selis 13, Pau, Brizioli 16, Frascarelli 6, Russo, Chiatti 11, Forti 12, D’Emilio 2, Duca n.e.

Commenti

commenti