1 Saldi

Al via i saldi in città, ma occhio agli sconti

7 gennaio 2014

Sono iniziati sabato scorso i tanto attesi saldi e vendite a prezzi scontati, fonte per molti negozianti di una buona dose d’ossigeno dato il periodo di crisi economica che ha colpito le famiglie civitavecchiesi. Nonostante le feste di Natale appena trascorsi, in molti hanno deciso di lasciare la maggior parte degli acquisti proprio per il periodo dei saldi per poter risparmiare. Molti civitavecchiesi hanno optato per i grandi centri commerciali della Capitale ma anche i negozi cittadini hanno registrato, nonostante il cattivo tempo, una buona affluenza per il primo weekend di saldi. Per evitare di incorrere in mali affari gli organi addetti alla tutela dei consumatori ha stilato anche quest’anno un elenco di buoni consigli per effettuare ottimi acquisti. In primis bisogna prestare molta attenzione ai cartellini dei prezzi per controllare il costo iniziale, e soprattutto quello finale del prodotto, e la corretta applicazione del saldo. In secondo luogo bisogna controllare bene il prodotto che interessa acquistare, non solo per evitare capi fallati, ma per trovare la giusta taglia dato che poi ci sono problemi per i cambi del prodotto. La possibilità di cambiare il prodotto in saldo è infatti una scelta arbitraria del singolo commerciante. Un ultimo consiglio è il controllo del tipo di merce alla quale viene applicata il saldo, che deve essere stagionale.

Commenti

commenti