teatro-claudio

Al Claudio tra teatro e cinema

19 gennaio 2018

Nel fine settimana il film “Come un gatto in tangenziale”, venerdì spazio a “Il suono degli occhi” di Alessandro Fea.

In scena la Compagnia Teatrale Il Barsolo al Teatro Caludio di Tolfa. Dopo il primo spettacolo che ha aperto la stagione 2018, il 19 gennaio, con Delitti e Riflessi, un viaggio scritto e narrato da Gino Saladini, spazio il 26 gennaio a “Il suono degli occhi” scritto e diretto da Alessandro Fea.
Ambientato intorno agli anni ’30, nell’Europa in cui i regimi totalitari stavano cominciando a prendere il sopravvento (e quindi ad imporre la propria cultura ). Una serie di artisti decidono di unire la proprie idee attraverso un movimento che prese poi il nome di “surrealismo”, i cui capofila divennero personaggi del calibro di Bunuel, Deschamps; Dalì. Attraverso la visione e la sonorizzazione di incredibili filmati d’epoca sonorizzati, l’intreccio tra parola, suono, immagine e musica porterà lo spettatore a ripercorre un’epoca d’oro della cultura del ‘900, vista dagli occhi di una giovane artista dell’epoca.
Per informazioni sui successivi spettacoli si può visitare la pagina fecebook della Compagnia Teatrale Il Barsolo.
Non solo teatro. Spazio anche al cinema al teatro Claudio. Sabato 20 e domenica 21 gennaio in programma la nuova divertentissima commedia con Paola Cortellesi e Antonio Albanese “Come un gatto in tangenziale”, dove si scontrano due mondi opposti di un uomo e una donna che si incontrano  a causa dei figli che si sono innamorati.
Per i più piccoli invece, sempre sabato e domenica, l’inafferrabile e irresistibile “Capitan Mutanda”.  Un personaggio inventato da due ragazzini dispettosi prende vita e il preside della scuola si trasforma in un vero e proprio supereroe.

Commenti

commenti